Africa Segreta

Tour: I Parchi di Nyerere & Ruaha

Tipologia: viaggio individuale

Periodo: Gennaio – Dicembre 2024

Durata: 9 notti – 10 giorni

Quotazione: da € 3.400, (esclusi i voli internazionali)

Itinerario di viaggio – 9 notti/10 giorni

Giorno 1 – Italia

Partenza dall’aeroporto prescelto con volo di linea in coincidenza per Dar es Salam in Tanzania.

Giorno 2: Dar es Salam

Arrivo a Dar es Salaam, incontro con la Guida e trasferimento in Hotel, dove seguirà un briefing sul programma di viaggio. Cena e pernottamento al Best Western Hotel.

Pernottamento: 1 notte al Best Western Hotel – Pasti: colazione

Giorno 3 – 5: Nyerere

Dopo colazione partenza per il Nyerere National Park, arrivo in tarda mattinata, pranzo e gita in barca nel pomeriggio sul fiume Rufiji, Il Nyerere National Park è la riserva naturale più grande del paese, in gran parte sconosciuta ai flussi turistici e ha la più alta concentrazione di branchi di leoni, bufali, gnu, zebre e un buon numero di licaoni. Cena e pernottamento al lodge. Il giorno dopo, sveglia all’alba e safari in 4×4 nella riserva, nella zona di Mloka. Ritorno al lodge per la colazione e dopo alcune ore di relax e il pranzo, ripartenza nel pomeriggio per un altro safari fino al tramonto. Il giorno successivo, si partirà per un’intera giornata di safari nella parte nord del Parco, nella zona di Matambwe. Cena e pernottamento al Rufiji River Camp.

Pernottamenti: 3 notti al Rufiji River Camp – Pasti: colazione, pranzo e cena

Giorni 6 – 8: Ruaha

Al mattino, dopo un breve safari e colazione al lodge, partenza in aereo per il Parco Nazionale di Ruaha. Arrivo e trasferimento al Ruaha River Lodge. Nei successivi tre giorni, esplorazione di questo splendido e selvaggio parco. Il Ruaha ha un clima principalmente caldo e secco, dove i numerosi leoni, leopardi, ghepardi e iene si concentrano soprattutto nelle vicinanze del fiume Ruaha o nelle sparute pozze d’acqua del parco. I Safari vengono effettuati in 4×4 al mattino presto e nel pomeriggio fino al tramonto. Pasti e pernottamenti al Ruaha River Lodge.

Pernottamenti: 3 notti alla Ruaha River Lodge – Pasti: colazione, pranzo e cena

Giorno 9: Dar es Salam

Dopo colazione, breve safari nel parco e trasferimento in aereo per Dar es Salaam, proseguimento in serata con volo di linea per l’Italia.

Giorno 10: Italia

Arrivo in Italia al mattino

—————————————————————————————————–

Quota individuale di partecipazione in camera doppia da € 3.400

Voli a/r Italia – Tanzania: tariffe su richiesta

—————————————————————————————————–

La quota comprende

Assistenza e trasferimenti da/per l’aeroporto internazionale Dar es Salaam; Tutti i voli da/per Dar es Salaam; Tutti i voli da/per il Rufiji River Camp e il Ruaha River Lodge; 1 notte al Best Western di Dar es Salam con colazione; 3 notti al Rufiji River Camp e 3 notti al Ruaha River Lodge in pensione completa; 2 safari giornalieri in Land Cruiser 4×4, a piedi o in barca a motore con guida esperta; Servizio di lavanderia gratuita; Tutti gli ingressi a Ruaha e Nyerere; Assicurazione locale Flying Doctor

La quota non comprende

Voli internazionali e tasse aeroportuali; Bevande alcoliche nei lodge; Visto per la Tanzania, da pagare direttamente all’arrivo in aeroporto; Assicurazione medico–bagaglio e contro l’annullamento; Extra e tutto quello che non è specificato ne “La quota comprende”

Caratteristiche del viaggio

Partecipanti: minimo 2 persone

Pernottamenti & pasti: 6 notti in lodge in pensione completa; 1 notte in hotel in BB

Bagagli: non sono previste limitazioni particolari

Informazioni utili

Clima: temperato con minima escursione termica tra il giorno e la notte. Il clima migliore è nelle stagioni secche Giugno-Ottobre e Dicembre-Marzo. Maggiori possibilità di piogge a Ottobre-Novembre e meno a Aprile-Maggio

Disposizioni sanitarie: non è richiesta nessuna vaccinazione, consigliata la profilassi antimalarica

Formalità burocratiche: Passaporto con almeno 6 mesi di validità dalla data di ingresso nel Paese. Il visto può essere fatto all’arrivo in aeroporto. Per informazioni aggiornate relative all’ingresso nel paese, consultare il sito del Ministero degli Esteri www.viaggiaresicuri.it